Luca Luciano è un artista nato.
E’ un grande e stimato pittore, un appassionato cultore della vera arte. Appartiene a quella nuova generazione di artisti che hanno dato vita nuova ed esaltante fresca linfa al mondo dell’arte. Si è affermato soprattutto nella pittura collezionando indiscussi e meritati successi.
La sua vena artistica ha il vanto di un’eccezionale ispirazione che rende le sue creazioni particolarmente interessanti. Vive tra le svettanti e granitiche montagne abruzzesi in quel di Roccaraso e soprattutto nel maestoso e fatato silenzio delle alte piane verdi.
Con il suo sobrio e realistico carattere propone al mondo artistico genuinità, naturalezza, spontaneità, modestia e tanta signorile disponibilità. Con una sua speciale concretezza essenzializza sempre più espressivamente nelle forme dei suoi lavori il mistero di autentici e lineari sentimenti, le sue passioni e sogni, le sue sensazioni, le profonde ed incisive proposte, le sue idee originali, le sue contemplazioni, le mediazioni illuminate. Indubbiamente la sua pittura è oltremodo impegnativa.
Le sue realizzazioni artistiche sono qualificate da particolari ed indovinati significati da ritenerle opere ermetiche al punto tale da costringere un attento osservatore a dedicarsi seriamente nella interpretazione del veropensiero dell’autore. Solo dopo un paziente ed interessante studio di ogni sua opera si rimane coinvolti, avvinti e soprattutto gratificati ed appassionati.
Con incredibile modestia e paziente naturalezza il sua raffinato estro di vero artista ha realizzato una straordinaria diversificazione e variabilità di tante novità riprese e somatizzate nel suo intimo intelligentemente nella ricca realtà del suo originario habitat. Ha saputo inoltre fissare saggiamente nelle sue tele i tanti luminosi, appropriati e svariati colori in tutta la loro intensità rilevati dalla variopinta atmosfera delle sue montagne. Proprio per questa specifica originalità la sua pittura piace, esalta ed avvicina quando si riesce a conoscere il vero significato del soggetto dipinto,ben congeniato e vitalizzato da colori espressivi ed appropriati nei toni e nelle intensità.
Inoltre l’eccezionale merito del nostro artista che non ha seguito uno dei tanti prestigiosi stili, pur avendoli conosciuti, è stato quello di aver saputo cogliere il meglio di ogni stile, riportandoli con una incredibile simbiosi nelle sue realizzazioni.
Lontano daiperboliche strutture tradizionali egli è sempre e solo sé stesso. Egli arricchisce le sue tele di tanta luminosità, di gesti emblematici e soprattutto di una atmosfera elevata ed intelligente in cui spicca con chiarezza, in tutta la sua ricchezza indecifrabile,la coralità di realtà incantevoli non sempre conosciute ed apprezzate. La sua pittura, pertanto, come ogni altra espressione artistica degna di questo nome,è come pagine e pagine scritte,in cui si legge la cultura della vita e l’artista ne diventa maestro. Un disattento, facilmente potrebbe cadere in errore nell’attribuire un’opera ad uno dei tanti classici stili ritrovandovi qualche indizio. La sua arte appartiene esclusivamente ad una sua propria categoria e proprio stile. Il suo talento e senso artistico ha saputo dare, magistralmente, eccezionali valori e vita al contenuto delle sue creazioni,proposto strutturalmente in una sua apparente staticità dovuta alla sua naturale e specifica concretezza tecnica con straordinaria dinamicità di idee ispiratrici piene di significati profondi spesso ben lontani dalla realtà.
In questa apparente discontinuità di contrasti indovinati tra contenuto e forma riesce sempre a creare un incredibile equilibrio integrato da una straordinaria vivacità e varietà di ben dosati ed appropriati cromatismi. Con questa sua personale tecnica, definisce, qualifica, personifica le sue interessanti idee interiorizzate nell’incantata ammirazione della meravigliosa natura; scavando poi nel suo fondo, si confronta con essa in tutte le sue manifestazioni multiformi e multicolori, riesce poi a rilevarne l’infinita ricchezza dei suoi inafferrabili segreti ai limiti e al di fuori di ogni realtà.

Prof. Giovanni Mancino





www.lucianolucapittore.it - 2018 - tutti i diritti riservati